Home » gli attori

gli attori

LA FINESTRA DI ALICE - ENRICO BERUSCHI

LA FINESTRA DI ALICE - ENRICO BERUSCHI - La finestra di Alice

 Enrico Beruschi nel ruolo dell'Editore

  

 

 

ENRICO BERUSCHI (NEL RUOLO DELL’EDITORE)

 

 Enrico Beruschi, “storico” comico milanese  inizia la sua carriera di comico nel 1977 con il personaggio "Salvatore l'inventore" nel programma televisivo per ragazzi Qua la zampa ed è presente anche nel programma Non stop accanto a I Gatti di Vicolo Miracoli, La Smorfia, Boris Makaresko, Marco Messeri e Nicola Arigliano. Sarà presente anche in altri programmi Rai come La Sberla, Luna park e Tutto compreso.

Negli anni ottanta innovò la comicità televisiva con la trasmissione di successo Drive In, dove proponeva gag con personaggi buffi e sfortunati.

Si è cimentato brillantemente anche come cantante classificandosi 5° al Festival di Sanremo 1979 con il brano "Sarà un fiore" che diventerà uno dei tormentoni dell'anno e un grande successo discografico.

Nel 1979 entra nel mondo del teatro lavorando anche accanto all'attrice Margherita Fumero, che in seguito sarà importante nell'impersonare la moglie del "povero Beruschi". L'attività di teatro prosegue per tutti gli anni novanta e duemila contemporanei e classici fino a che, nel 2007, debutterà anche come regista teatrale. Senza pretendere seriosità eccessive ha sperimentato interpretazione e canto nell'opera lirica, interpretando, tra l'altro, il ruolo del "Grillo parlante" ne Le avventure di Pinocchio, opera lirica di Antonio Cericola.

Entra anche nel Cinema, dapprima con piccole parti, approdando nelle classiche "commedie all'italiana" degli anni settanta ed ottanta, oltre che in film più impegnati come Un borghese piccolo piccolo di Mario Monicelli, abbandonando poi l'attività in questo campo nel corso degli anni novanta dopo un'ottima interpretazione nella commedia Montecarlo Gran Casinò.

L'attività televisiva, nella fiction italiana con produzioni come Elisa di Rivombrosa, prosegue anche dopo l'interruzione di quella cinematografica. Nel 2011 torna in televisione come protagonista della sitcom Io e Margherita.

 

 

LA FINESTRA DI ALICE - DEBORA CAPRIOGLIO

LA FINESTRA DI ALICE - DEBORA CAPRIOGLIO - La finestra di Alice

  

  Debora Caprioglio nel ruolo di Antonella

  

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

  

  

  

  

DEBORA CAPRIOGLIO (NEL RUOLO DI ANTONELLA)

 

Inizia la sua carriera con l’attore e regista Klaus Kinski, che la lancia nel mondo del cinema inizialmente con una piccola parte in Nosferatu a Venezia per poi farla debuttare come protagonista, al suo fianco, in Grandi cacciatori (1988), di Augusto Caminito, e Kinski Paganini (1989), rivisitazione della vita del celebre violinista, presentato al Festival di Cannes. In seguito è tra le protagoniste del remake de La maschera del demonio diretta da Lamberto Bava e, diretta da Tinto Brass che la fa conoscere definitivamente al grande pubblico affidandole la parte della protagonista nel film Paprika (1991). Dopo il giallo Spiando Marina ed il comico Saint Tropez - Saint Tropez (entrambi girati nel 1992), Debora Caprioglio cambia registro e nel 1994, interpreta un ruolo drammatico in Con gli occhi chiusi di Francesca Archibugi. Dopo Albergo Roma (1996), prodotto da Giorgio Leopardi, si dedica soprattutto (al fianco di attori del calibro di Mario Scaccia, Franco Branciaroli, Mariano Rigillo e Corrado Tedeschi) e alla televisione, recitando in numerose miniserie e film TV.

Nelle ultime stagioni televisive ha partecipato alla Buona Domenica di Maurizio Costanzo su canale 5, mentre su Rai 2 a Mezzogiorno in famiglia e alla quinta edizione del reality show L'Isola dei famosi.

 

Filmografia essenziale

LA FINESTRA DI ALICE - CLIZIA FORNASIER

LA FINESTRA DI ALICE  - CLIZIA FORNASIER - La finestra di Alice


 Clizia Fornasier nel ruolo di Alice

  

  

CLIZIA FORNASIER (NEL RUOLO DI ALICE)

 

Dopo aver vinto il titolo di Miss Veneto, partecipa al concorso di Miss Italia 2004, dove vince il titolo nazionale Miss Italia Modella Domani. L'anno seguente conduce su Rai 1: Anteprime: aspettando Miss Italia e Varietà e Super varietà. Debutta al cinema nel 2007 con il film Notte prima degli esami - Oggi, regia di Fausto Brizzi. Nello stesso anno gira i film Ultimi della classe, regia di Luca Biglione, e Grande, grosso e Verdone di Carlo Verdone, entrambi nelle sale nel 2008. Dopo aver terminato le riprese della serie televisiva di Rai Uno, Tutti pazzi per amore (2009), regia di Riccardo Milani, gira la fiction Piper, regia di Francesco Vicario, in onda su Canale 5, per la quale ha inciso anche un CD, Sole & I Demoni - Back to Piper, che contiene le canzoni cantate all'interno della serie. Nel settembre del 2010 inizia le riprese di Un medico in famiglia 7, serie televisiva di Rai Uno, in onda dal 27 marzo 2011, nella quale interpreta Albina Battiston.

 

 Cinema

 TV - Fiction

TV - Programmi

  • Anteprime: aspettando Miss Italia - Rai Uno rai due (2005) - Conduzione
  • Varietà e Super varietà - Rai Uno (2005) - Conduzione

Premi

  • Oscar dei Giovani (2007)

LA FINESTRA DI ALICE - SERGIO MUNIZ

LA FINESTRA DI ALICE - SERGIO MUNIZ - La finestra di Alice

Sergio Muniz nel ruolo di "Fabio Fernandez"

  

 

 

SERGIO MUNIZ (NEL RUOLO DI FABIO FERNANDEZ)

 

Nato a Bilbao in Spagna, si trasferisce in Italia nel 1995, dove inizia a lavorare come modello e in campo pubblicitario. Nel 2004 vince la seconda edizione del reality show L'isola dei famosi, condotta da Simona Ventura su Rai 2 con il 75% dei voti. L'anno successivo debutta come protagonista, nel ruolo di Alfredo Germonti, nella miniserie tv di Canale 5, La signora delle camelie, regia Lodovico Gasparini. Nel 2006 si fa notare nel suo paese: esordisce come attore con il ruolo di Juan Borgia nel film Los Borgia, diretto da Antonio Hernández ed è inviato nel reality El traidor su Cuatro TV; nello stesso anno è protagonista, nel ruolo dell'alcolista Ivan, de I giorni perduti, regia di Bruno Gaburro; il film, girato con il patrocinio della Regione Veneto e del Ministero, viene presentato in anteprima il 4 Febbraio del 2007 a Verona. Inoltre gira Dark Resurrection - Volume 1, regia di Angelo Licata, presentato in anteprima il 7 Giugno del 2007 al Teatro Ariston di Sanremo, e la miniserie tv Caterina e le sue figlie 2, regia di Vincenzo Terracciano, in onda nel 2007 su Canale 5. Nell'estate del 2007 porta in tournée in Italia, Pene d'amor perdute, regia di Licio Galassi, con Nathalie Caldonazzo e Melania Maccaferri; in questa commedia scritta da William Shakespeare, interpreta il ruolo di Ferdinando re di Navarra. Nel gennaio del 2008 torna su Canale 5 con la miniserie Io non dimentico, diretta da Luciano Odorisio, dove è tra i protagonisti con il ruolo di Gabriele Biseri. Nel 2008 è tra i protagonisti della serie tv di Rai 2, Terapia d'urgenza, dove interpreta il ruolo del dottor Nicola Palumbo. Nel 2011 è nella fiction Squadra antimafia - Palermo oggi 3. Nel 2009 ha debuttato come cantante, col singolo La Mar, abbinato a un videoclip.

 

LA FINESTRA DI ALICE - FABRIZIO BUCCI

LA FINESTRA DI ALICE - FABRIZIO BUCCI - La finestra di Alice


 Fabrizio Bucci nel ruolo di Gabriele

  

  

FABRIZIO BUCCI (nel ruolo di GABRIELE)

  

 Si diploma presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica Silvio D'Amico. Debutta come attore teatrale, per poi recitare anche per il cinema e soprattutto per la televisione, in cui lo ricordiamo in varie fiction tra le quali Terra ribelle, Stragi del Sabato sera, La donna della domenica.

  

 TEATRO -  Lo zoo di vetro di Tennessee Williams, regia di E. Dal Maso (1999); Agamennone di Eschilo, regia di M. Ferrero (1999); Retablo di Vincenzo Consolo, regia di M. Foschi (2000); Vettura letto Hiawatha di Thornton Wilder, regia di M. Foschi (2000); I Cenci di A. Artaud, regia di Vania Castelfranchi (2000); Recitare italiano - Elaborazione drammaturgia e regia di M. Ferrero (2001); Hollywood di J.L. Lagarce, regia di R. Romei (2002); Neruda al bivio - Elaborazione drammaturgia e regia di Abel Carrizo Munoz (2003); Nel silenzio delle anime amanti - Attore e regista (2009);  Fedele alla mia stella - Reading musicato dei testi di Alcide De Gasperi, tratto dall'omonimo audiolibro (2009)

  

 CINEMA

 Jumper - Senza confini, regia di Doug Liman (2006);

 Exodus - Il sogno di Ada, regia di Gianluigi Calderone (2007) 

 La donna della domenica, regia di Giulio Base (2010); 

 Doc West, regia di Giulio Base e Terence Hill (2009); 

  

CORTOMETRAGGI

 Bab al samah, regia di Francesco Sperandeo (2008)

 L'ultima volta, regia di Andrea Costantini (2008)

  

TELEVISIONE

 Maria Goretti, regia di Giulio Base (2003); Callas e Onassis, regia di Giorgio Capitani (2005); Giovanni Paolo II, regia di John Kent Harrison (2005); Exodus - Il sogno di Ada, regia di Gianluigi Calderone (2006); L'inchiesta, regia di Giulio Base (2006); Pompei, regia di Giulio Base (2007); Chiara e Francesco, regia di Fabrizio Costa (2007); Vita da paparazzo, regia di Pier Francesco Pingitore (2007); Paolo VI, regia di Fabrizio Costa (2008); Terra ribelle, regia di Cinzia TH Torrini (2011) ; La donna della domenica, regia di Giulio Base (2011); La vita che corre, regia di Fabrizio Costa (2012)

 

La finestra di Alice

DA GIUGNO 2015 IN LIBRERIA ! IL NUOVO ROMANZO DI CARLO SARTI